Avellino nel Rinascimento

15,00


Copertina posteriore

Trappole, botole e bugie storiche

Collana:

Description

La vera Avellino e le vere famiglie nobili avellinesi ai tempi dei Principi Caracciolo. Tantissimi documenti d’archivio inediti con lo stemma originale dei feudatari avellinesi, poesie e canzoncine inedite trascritte dai frontespizi degli atti notarili del 1500, compresa una probabile poesia inedita del Petrarca. Bascetta analizza la penetrazione dei Francesi e degli Aragonesi nelle nostre terre, scriverà Fausto Baldassarre nella presentazione in riferimento alle cronache del 1500 sulla riconquista seguita alla con giura dei baroni e l’invasione dei Veneziani del Duca di Mantova con parmigiano reggiano e agnelli uccisi alla Dogana di Atripalda facendo scoppiare la guerra con gli Spagnoli, come vuole Guicciardini.

Dettagli

EAN

9788898817535

ISBN

8898817533

Pagine

148

Autore

Baldassarre,

Bascetta

Editore

ABE Napoli

Recensioni

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Avellino nel Rinascimento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *