IL PROF.PAOLUCCI RITROVA STEMMA ANTICO DI BONITO, VIE E COGNOMI DEL 1700

IL PROF.PAOLUCCI RITROVA STEMMA ANTICO DI BONITO, VIE E COGNOMI DEL 1700

AVELLINO – L’autore della ABE, professor Fabio Paolucci, scopre lo stemma di Bonito fra le polverose carte dell’Archivio e ne fa un libro sui cognomi e i luoghi del paese irpino tratti dal Catasto Onciario del Regno di Napoli dedicato al piccolo centro a ridosso di Eclano e Apice, sulla direttrice sella antica Via Appia. Esce così un nutri testo con toponimi e curiosità mai sentite e viste prime che rivoluzionano la storia del 1700 in questi piccoli borghi della Valle del Calore. ” Un ringraziamento va, in primis, all’autore, Fabio Paolucci – scrive Miletti nella presentazione – che, sempre con maggior destrezza, si sta occupando della ricerca e dell’analisi dei Catasti Onciari, oltre alle sue principali passioni e competenze che riguardano l’epigrafia e l’archivistica. Quindi, all’editore che stoicamente, in un periodo di tecnologia sempre più imperante, continua a puntare sul cartaceo e sulla stampa tradizionale dei libri, ed ha al suo attivo tantissimi titoli pubblicati nella sua lunga carriera. Un ringraziamento ad entrambi, perché hanno voluto dare anche a Bonito un contributo per il recupero e la conservazione della sua memoria storica”. Non resta che leggere il libro acquistandolo anche direttamente sul sito della ABE, cliccando su www.abenapoli.it

BASCETTA: C'ERA UNA PICCOLA BENEVENTO A SERRACAPRIOLA E UNA S.EGIDIO DEL MONTE ALBINO A TROIA NEL 1200

23 Settembre 2021

Catalogo Libri Editore ABE - Autunno 2021

23 Settembre 2021

Lascia un commento